Laura è la prima linea di packaging cosmetico in vetro riciclato al 90%

Laura è la prima linea di packaging cosmetico in vetro riciclato al 90%, di cui il 60% post-consumo.

Una linea completa composta da flaconi trasparenti da 15, 30, 50, 100.

A questa linea sono associati diversi accessori in PP riciclato:

 

Dosatore Laura 18/415

con più del 70%* di PP riciclato

Contagocce Minerbio

con più del 30% * di PP riciclato

Coperchio vaso Licata e tappo Laurence 18/415

con più del 90% * di PP riciclato

*% è calcolata dal rapporto tra il peso della plastica riciclata PIR (riciclato post-industriale) e il peso totale.

Il problema del packaging in eccesso, amplificato dall’avvento dell’eCommerce, rappresenta un problema reale e imminente. Per questo motivo abbiamo scelto di sviluppare soluzioni sostenibili che promuovano l’economia circolare e ridurre le emissioni di Co2 durante il processo produttivo

 

Packaging & sostenibilità: cosa pensano i consumatori?

PACKAGING & SOSTENIBILITÀ: COSA PENSANO I CONSUMATORI?

Secondo le ricerche effettuate dalla società Research and markets, i consumatori stanno spostando letteralmente le loro scelte di acquisto verso le aziende che utilizzano packaging sostenibile il cui mercato globale raggiungerà un valore di circa 440 miliardi di dollari entro il 2025.

I millennials, rappresenta il target più attento alla scelta del packaging dichiarando di aver cambiato brand per evitare l’uso eccessivo di packaging (almeno il 55%) . Un altro dato importante è che tre quarti degli italiani dichiara che le proprie decisioni d’acquisto sono influenzate, se non determinate, dagli imballaggi e dalle confezioni dei prodotti.

Infografica dello studio Ipsos sull’atteggiamento dei consumatori italiani nei confronti del packaging dei prodotti © Ipsos (Maggio 2019)

Si tratta di un trend in crescita, infatti altri studi condotti da Lux Research hanno stimato che gli imballaggi biodegradabili ad esempio possono competere a tutti gli effetti con quelli derivati dal petrolio se non con prestazioni migliori.

Infine, secondo la ricerca Ipsos, il packaging o la confezione viene ritenuto il primo fattore di sostenibilità su cui viene valutato un marchio secondo il 41 % degli italiani.

 

La strada verso un futuro più green appare sempre più chiara; il consumatore oggi più che mai è informato ed è anche disposto a spendere di più orientando le sue scelte verso soluzioni via via più sostenibili.

CHIUDI

Categorie prodotto

Add to cart